Close
alt

prodotto 1

1

€ 22

product-2

prodotto 2

2

€ 32


menu

RESI

Diritti di recesso

Nel caso in cui la stipula di un contratto di acquisto avvenga FUORI dai locali commerciali, la vendita in questione e' da considerarsi soggetta al D.L. n.185 del 22/05/1999, che prevede la possibilità da parte dell'acquirente di esercitare il diritto di recesso. Rientrano in questo caso  gli acquisti a distanza fatti tramite telefono, o tramite Internet, siano essi consegnati a domicilio, oppure ritirati presso la sede della società o presso un punto di presenza sul territorio.

A chi si applica

Alle persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale. Sono perciò esclusi dal diritto di recesso, gli acquisti effettuati da rivenditori e/o Titolari di Partita Iva e da Aziende.

In cosa consiste

Il consumatore ha diritto, entro un termine di 7 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, ad esercitare il DIRITTO DI RECESSO. Il cliente che riceve la merce può avere un “ripensamento” per la NON conformità del prodotto alle sue aspettative dopo averlo visionato, o per errato acquisto, e quindi decidere di restituirlo. Tale diritto consiste nella facoltà di restituzione al venditore del bene acquistato e nel conseguente rimborso del prezzo di acquisto.

Il diritto di recesso prevede che il prodotto venga reso nel rispetto delle seguenti condizioni:
- COMPLETO: il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è dunque possibile esercitare recesso parziale su parte del prodotto acquistato.
- INTEGRO: il prodotto va reso in confezione originale, integra, quindi non aperto né utilizzato, nella rispetto della Rivendibilità: il prodotto reso deve poter essere rimesso in vendita senza che il successivo acquirente possa supporre di non essere il primo proprietario.
Infine, ai sensi della legge, il diritto di recesso non è assolutamente applicabile ai prodotti aperti, a prodotti confezionati su misura ed ai prodotti acquistati con richiesta d'emissione fattura.

Come usufruirne

Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine previsto in 7 giorni, di una comunicazione  scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore (L’angolo del Pensiero di Noro Patrizia con sede legale in Viale Umberto 1, Paliano - FR) mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, o fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. E’ fondamentale riepilogare i propri dati, l’ordine in oggetto, nonché il prodotto. Il tutto entro 7 giorni lavorativi dalla data di ricezione della merce.
Comunicare Indirizzo Completo o dati bancari ai quali si desidera ricevere il rimborso.
Successivamente il Servizio Clienti di L’Angolo del Pensiero COMUNICHERA’ il Numero di Autorizzazione al Reso. Il pacco DEVE essere spedito entro 3 gg dall’autorizzazione della pratica, poiché trascorso tale termine, sarà discrezione dell’azienda l’ accettazione della merce resa.

Come SPEDIRE

Dopo aver ottenuto il numero di autorizzazione al reso dall'operatore è necessario:
imballare accuratamente i materiali in modo da salvaguardare gli involucri originali dei prodotti da qualsiasi danneggiamento;
allegare e far pervenire, insieme alla merce, anche la RICEVUTA di acquisto;
applicare l’etichetta con l'indirizzo BEN VISIBILE ;
Spedire la merce franco magazzino (a vostre spese) tramite un qualsiasi corriere, a: L’angolo del Pensiero di Noro Patrizia, Viale Umberto 1, 03018 Paliano (FR).

 

I prodotti autorizzati al RECESSO viaggiano a Spese, Cura e Rischio del Cliente.
Se il prodotto viola, anche una sola, delle clausole, allora l’accettazione DEFINITIVA del diritto di recesso per la merce resa è a discrezione dell’operatore. Il prodotto può , in caso di anomalie, eventualmente essere reso all’acquirente, che dovrà corrispondere ANCHE le spese “di gestione pratica”.

Tempi di evasione del rimborso

L’angolo del Pensiero di Noro Patrizia, se la procedura  sopra indicata viene eseguita correttamente, provvederà, secondo i termini di legge, ad effettuare l'accredito al cliente dell'importo pagato entro 30 giorni lavorativi dal ricevimento della merce tramite BONIFICO BANCARIO, escluso le spese di spedizione (dove si intendono: le spese di trasporto sostenute per l’acquisto del bene e/o le spese sostenute per la RESTITUZIONE del bene dall'acquirente al venditore).
Il tutto nel rispetto del Decreto Legislativo 22 maggio 1999, n. 185 (per approfondimenti: Dlgs 185/99)